Home » Un trucchetto trasforma il vecchio monitor in una tv con digitale terrestre con soli 6€ I Ecco come fare

Un trucchetto trasforma il vecchio monitor in una tv con digitale terrestre con soli 6€ I Ecco come fare

Il passaggio al nuovo digitale terrestre ha messo un po’ in crisi le famiglie poco dedite alla tecnologia. Cambiare il televisore è una spesa che non tutti possono permettersi, ma in pochi sanno che la vecchia tv potrebbe essere convertita in una tv con digitale terrestre in pochissime mosse. 

Digitale terrestre (Istock)
Digitale terrestre (Istock)

Il passaggio al nuovo digitale terrestre è un momento delicato, che ormai va avanti da mesi, per permettere a tutti di fare il passaggio. È più di un anno che si sta cercando di dare a tutte le famiglie il tempo necessario per fare lo switch, aiutando anche attraverso bonus. In realtà, invece di cambiare il televisore, se ancora perfettamente funzionante, si potrebbero risparmiare molti euro. Esiste infatti un metodo con il quale con pochissimi euro si potrà trasformare una tv vecchia in una tv super aggiornata.

Come passare al digitale terrestre senza cambiare tv e senza spendere soldi

digitale terrestre (Istock)
digitale terrestre (Istock)

Innanzitutto bisogna verificare che il vecchio schermo abbia una porta di collegamento VGA: è quello che conta di più. A seguire si dovrà acquistare un adattatore da HDMI a VGA (da Amazon costa circa 6 euro, una spesa davvero irrisoria rispetto al cambio tv). Si potrà poi collegare l’adattatore dietro al monitor e il gioco sarà fatto.

L’adattatore è infatti composto dotato di due ingressi: uno per le periferiche HDMI da collegare e poi c’è un jack audio da 3,5 millimetri che invece servirà per connettere una periferica audio (auricolari, casse, soundbar, ecc). Il vecchio display sarà diventato proprio come una televisione alla quale collegare quello che preferisci, in base all’uso che desideri farne. È per questo che risulterà facile aggiungere un decoder per il digitale terrestre (si tratta comunque di una spesa di una ventina di euro se non se n’è ancora acquistato uno.

Ma il digitale non è l’unica cosa che si potrà aggiungere. Infatti il televisore diventerà collegabile ad esempio ad una console da gioco; oppure ad una chiavetta (come la celebre Fire TV Stick Lite) per rendere addirittura smart lo schermo: potrai guardare Netflix dove prima vedevi solo Windows 98 o XP, andare su Youtube e fare cose che non hai mai immaginato poter fare sulla tua tv.

Si tratta di una possibilità che non viene consigliata semplicemente per questione di business: a nessuno conviene che voi vi teniate il vecchio televisore, la tecnologia va avanti e tutti ne suggeriscono un cambio. Se siete ancora in tempo, però, evitate di spendere soldi inutili: questi suggerimenti potranno risolvere il problema facendovi risparmiare, potrete investire quelle somme in altro.