Home » Risparmiare con i servizi internet della tv, svelato il trucco semplicissimo I Gli abbonamenti scendono del 20%, a fine anno spendi fino a 125€ in meno

Risparmiare con i servizi internet della tv, svelato il trucco semplicissimo I Gli abbonamenti scendono del 20%, a fine anno spendi fino a 125€ in meno

Nelle nostre vite immerse nella tecnologia c’è sempre più bisogno di più abbonamenti. Dalla tv a internet, fino poi ad arrivare alle piattaforme streaming di vario genere (c’è anche chi le colleziona tutte ad esempio). In realtà c’è un modo per risparmiare che in pochi attivano, vediamo di che si tratta.

Streaming tv (Istock)
Streaming tv (Istock)

A fare la stima è stato l’Osservatorio SOStariffe.itSegugio.it. Entrambi portali specializzati nella comparazione di prezzi per i vari abbonamenti. C’è un modo per unire i servizi internet a quelli della tv sotto un unico abbonamento, con un trucco semplicissimo che pochi conoscono. Secondo i calcoli realizzati da queste due realtà, l’acquisto in pacchetto di offerte per la telefonia mobile e per le piattaforme streaming permette di risparmiare in media 125 euro per il primo anno.

Con le nostre vite immerse nella tecnologia abbiamo sempre più bisogno di abbonarci a diverse piattaforme streaming in quanto ognuna ha delle offerte completamente differenti. Il fatto è che nessuno si immagina di risparmiare delle cifre così alte facendo un pacchetto completo. Ormai è diventato quasi di moda affiancare ai servizi telefonici e di connettività, anche abbonamenti alle principali piattaforme di streaming. Di qui l’idea di prendere in considerazione tutte le offerte disponibili, con l’obiettivo di valutarne i costi e soprattutto di valutare la differenza di prezzo rispetto all’attivazione separata dei due servizi.

Come risparmiare mettendo assieme diversi abbonamenti: il trucco è davvero semplice

Piattaforme streaming
Piattaforme streaming (Istock)

Va prima di tutto specificato che da un anno all’altro i costi sono cambiati, crescendo del 18% rispetto all’anno scorso.  Circa 469 euro per il primo anno di abbonamento, questa è la somma che ci si trova a pagare quest’anno. Nonostante l’aumento, però, questa cifra resta competitiva rispetto a quella che si pagherebbe attivando separatamente i due servizi.

Ad esempio un abbonamento legato solo alla connettività ad internet ha un costo di circa 280 euro l’anno. Un ipotetico pacchetto Tv arriva invece a 305 euro per i primi 12 mesi. In totale, si arriverebbero a spendere 594 euro per il primo anno, appunto 125 euro in più rispetto a quelli che si pagherebbero attivando l’offerta congiunta.

Come si fa ad attivare? In realtà ci sono tante possibilità, ma essendo uno studio di Segugio.it il modo migliore per risparmiare consisterebbe nel cercare sul sito qual è l’offerta migliore in base alle esigenze: i pacchetti sono vari in base a quali piattaforme streaming ci si voglia abbonare. È ovvio che il risparmio ci sarebbe solo nel caso in cui si voglia attivare sia la connettività a internet che alle piattaforme streaming, nel caso in cui invece si voglia scegliere solo la prima, allora il pacchetto offerto dallo studio di Segugio.it non avrebbe più senso.