Home » Asciugare i panni più in fretta per consumare meno energia I Tre semplici trucchetti ti faranno risparmiare un sacco

Asciugare i panni più in fretta per consumare meno energia I Tre semplici trucchetti ti faranno risparmiare un sacco

Asciugare i panni senza il dispendio di energia della asciugatrice è possibile. In inverno con le temperature basse e l’umidità, asciugare i panni diventa un vero affronto, ma attraverso alcuni consigli potresti velocizzare molto di più l’asciugatura, risparmiando al tempo stesso in bolletta.

Lavatrice e asciugatrice (Istock)
Lavatrice e asciugatrice (Istock)

Più le case diventano ‘smart’ più ci abituiamo a dotare il nostro quotidiano di qualsiasi comfort. Le abitazioni si riempiono di elettrodomestici ma con i costi in bolletta così alti c’è davvero un risparmio? In realtà, c’è da dire che avere una casa smart nella maggior parte dei casi non solo aiuta a chi è molto impegnato durante la giornata, ma aiuta anche i portafogli. Questo ad esempio per quanto riguarda le prese smart ed elettrodomestici che in questo modo si mettono in stand by da soli, ma in realtà ce ne sono altri come ad esempio l’asciugatrice che invece hanno bisogno di dispendi di energia altissimi e che a lungo andare portano le bollette a crescere in modo spropositato.

È vero, se si chiede a chi ha una vita frenetica di dimenticare l’asciugatrice, si manderebbe in crisi la sua settimana, ma dall’altra parte sempre più famiglie sono spaventate da questo aumento dei costi in bolletta e sono disposte anche a grandi sacrifici pur di arrivare a fine mese senza andare a toccare i risparmi. Ma allora quali sono i consigli per riuscire ad evitare l’utilizzo dell’asciugatrice? Quali sono le tecniche che possono sostituire la velocità dell’elettrodomestico? È bene sottolineare che la velocità dell’asciugatura dell’asciugatrice non ha rivali, ma alcune tecniche possono comunque velocizzare i tempi anche senza il suo utilizzo. Vediamo allora nel dettaglio cosa hanno consigliato molti account esperti per le faccende di casa su Tik Tok.

Asciugare i panni velocemente e risparmiare spegnendo l’asciugatrice? Si può, basta seguire delle semplici regole

Asciugatrice? (Istock)
Asciugatrice? (Istock)

Innanzitutto viene consigliato di mettere la centrifuga più forte nei casi degli asciugamani e in generale quando si tratta di indumenti resistenti che non si restringono. Negli altri casi sarebbe meglio fare un doppio risciacquo in lavatrice. Si spenderebbe di più? Sì, rispetto al lavaggio normale, ma non si avvicinerà minimamente ai costi di un’asciugatura con l’asciugatrice.

Mettere il risciacquo finale fa sì che la lavatrice riesca a togliere più acqua dai panni e quindi anche la stessa asciugatura sullo stendino sarebbe più veloce. A seguire, poi, un altro consiglio è quello di coprire i panni con un lenzuolo asciutto una volta stesi. In inverno potrebbe velocizzare i tempi perché li proteggerebbe dal clima troppo umido, creando una cappa di calore nella quale l’asciugatura dimezzerebbe i tempi.