Home » Risparmio, un semplice trucco ti diminuisce tutti i consumi in un colpo solo I Basta un oggetto da 5€

Risparmio, un semplice trucco ti diminuisce tutti i consumi in un colpo solo I Basta un oggetto da 5€

Risparmiare sulle bollette diventa sempre più difficile visto il rincaro dei prezzi ma anche questa volta vogliamo darvi qualche suggerimento per quanto riguarda l’energia. A casa avere alcune accortezze potrà migliorare di gran lunga i risparmi: basterà un solo oggetto da circa 5 euro per iniziare a togliere qualche cifra in bolletta.

Bollette risparmi (Istock)
Bollette risparmi (Istock)

Gli italiani sono preoccupati per l’aumento dei prezzi in bolletta. La nuova manovra sulla Legge di Bilancio 2023 vede diverse novità, ma non tranquillizza la situazione, anzi, molti cittadini hanno iniziato a protestare su diverse scelte, timorosi di quello che potrà essere il futuro più prossimo. Tra coloro che non riusciranno ad arrivare a fine mese e coloro che hanno già chiuso bottega, i rincari mensili sulle bollette spaventano sempre più famiglie.

È per questo che gli esperti e i canali di informazione stanno cercando di aiutare il più possibile le famiglie nello scovare la giusta formula di risparmio necessaria a far rientrare i prezzi. Per quanto riguarda i riscaldamenti, le restrizioni sono partite già mesi fa, ma adesso che sta arrivando il vero freddo, soprattutto per le città al nord, è impossibile rinunciare ai termosifoni. E per quanto riguarda l’energia? Ci sono degli accorgimenti per riuscire a far bassare il prezzo in bolletta, ma vediamo quali.

I consigli per risparmiare e diminuire i consumi: bastano davvero pochi euro

Multipresa (Istock)
Multipresa (Istock)

Si dà per scontato che tutti dovrebbero essere passati ad utilizzare lampadine a led invece che lampadine standard (il risparmio non è tantissimo ma diventa evidente con il passare del tempo). Altro consiglio è quello di staccare tv e ogni elettrodomestico con spie che rimangono accese perché anche in questo caso il risparmio è minimo ma sommato ad altre piccole accortezze può diventare essenziale (la luce rossa accesa, assorbe una potenza da 1 a 4 Watt).

Se sono presenti in casa non solo il televisore in stand-by ma anche un lettore dvd, un decoder, uno stereo oppure un computer, la situazione risulta essere ancora peggiore perché i numeri dei consumi che nel mese possono sembrare irrisori, sommati nell’intero anno potrebbero diventare una somma molto più grande. La soluzione a questo problema? Potrebbe essere quella di riunire tutte le spine degli apparecchi elettronici in una ciabatta multi-presa con un interruttore annesso, in modo da poter spegnere tutti con un unico gesto se non utilizzati. Si tratta di una spesa di pochi euro che ci permetterà di risparmiare molto in bolletta nel corso di questi anni incerti.