Home » WhatsApp, con questo trucco sai sempre dove hai parcheggiato I È utilissimo, finalmente addio giri a vuoto per ritrovarla

WhatsApp, con questo trucco sai sempre dove hai parcheggiato I È utilissimo, finalmente addio giri a vuoto per ritrovarla

Con WhatsApp esiste un trucco per non dimenticare mai dove hai parcheggiato l’auto. Utilissimo in città quando diventa difficile ricordarsi tutte le vie, soprattutto nei weekend quando si va a mangiare fuori. 

WhatsApp (Istock)
WhatsApp (Istock)

WhatsApp è ormai l’app di default che ognuno di noi ha e utilizza quotidianamente sullo smartphone. Non tutti però sanno che al tempo stesso è un’app dalle molteplici risorse. Da poco ad esempio è stata inserita la possibilità di chattare da soli. Sì, avete capito bene. Si può aprire la propria chat con se stessi e utilizzarla come promemoria per spesa e vari impegni quotidiani.

Tra le opzioni dell’app c’è anche il fatto che il parcheggio della propria auto e WhatsApp sono segretamente collegati, non lo sapevi?  Ti sarà capitato di arrivare da qualche parte in macchina, cominciare a cercare un posto, finalmente adocchiare un possibile parcheggio dopo ore di giri nel weekend che ti hanno fatto ritardare l’appuntamento e anche la cena.

Per la fretta di raggiungere le altre persone lasciare l’auto dopo complesse manovre, e abbandonarla di corsa per cominciare a camminare verso la tua meta. Il problema però arriva dopo, quando hai finito la serata e devi tornare all’auto ma non ricordi con precisione tutta la strada che hai fatto perché probabilmente ti trovi anche in una zona in cui vai occasionalmente, di cui quindi non ricordi esattamente tutte le strade. In che modo può essere utile WhatsApp a questo punto?

Il trucco WhatsApp da utilizzare nei weekend in città: c’è un modo per ritrovare l’auto in poco tempo anche quando non si conosce la zona

WhatsApp posizione
WhatsApp posizione

Esiste un trucco molto semplice per trovare l’auto nei weekend. Basterà infatti mandare a se stesso oppure ad una chat di un gruppo o di un’amicizia stretta, la posizione in cui ti trovi nel momento in cui hai parcheggiato (mi raccomando non bisogna attivare la posizione in tempo reale altrimenti seguirà tutti gli spostamenti fino ai 20 minuti consecutivi). Si trova proprio nella chat tra le varie scelte d’invio (video, foto, documenti), basterà cliccare su ‘invia posizione’.

Si tratta di un’opzione che tutti ignorano eppure efficacissima perché a fine serata basterà cliccare sulla posizione inviata e in automatico si apriranno le mappe che vi tracceranno la strada da fare per arrivare a destinazione senza fare centinaia di giri inutili perditempo. L’importante è ricordarsi sempre di inviare la posizione quando si è ancora vicini al veicolo altrimenti l’impostazione dell’app non servirà a raggiungere i nostri intenti.